Menu
 

La Jesina regge un tempo: vince il Tavagnacco

  • Pubblicato in News

SERIE A

JESINA vs TAVAGNACCO 2-4

La Jesina alla prima di mister Trillini al Carotti regge un tempo, per poi farsi raggiungere e rimontare da un Tavagnacco attualmente quarto in classifica. Parte bene la squadra biancorossa che appare da subito molto motivata e vogliosa di portare a casa il risultato e che passa in vantaggio dopo appena 3 minuti con un gran colpo di testa di Polli su assist da calcio d'angolo di Monterubbiano. Un minuto più tardi arriva la pronta reazione delle friulane che sciupano con Clelland l'occasione per pareggiare grazie ad un grande intervento di Guidi che ipnotizza l'attaccante avversario. Le ragazze di mister Trillini mettono in campo il giusto agonismo e cercano di pressare alto per recuperare palla il più vicino possibile alla porta, ma si scoprono in qualche occasione alle ripartenze del Tavagnacco che però non concretizza. Al 32' Clelland con un tiro rasoterra da dentro l'area supera Guidi regalando il pareggio alla sua squadra. Il punteggio però cambia dopo appena 2 minuti con Monterubbiano che prende la moto, ingrana la quinta e s'invola nella fascia centrale del campo superando in velocità un'avversaria e trafiggendo Ferroli con un gol da grande attaccante che fa esplodere il Carotti, mandando le squadre negli spogliatoi sul 2 a 1. Nella ripresa il Tavagnacco entra in campo con un altro piglio e dopo appena 53 secondi è Tuttino con un preciso destro da fuori area a battere Guidi nell'angolino e a riportare il punteggio in parità. La Jesina prova a scuotersi con le azioni in avanti delle solite Monterubbiano e Catena che mettono in apprensione la difesa friulana, ma è il Tavagnacco al 63' a ribaltare il punteggio: Clelland se ne va sulla fascia destra, effettua un cross dal fondo sul quale sul secondo palo si avventa Brumana che da pochi metri non sbaglia. Le leoncelle provano ad affacciarsi in avanti ma senza creare pericoli ed al 77' il Tavagnacco chiude i conti con un colpo di testa di Frizza che insacca un cross da calcio d'angolo e spegne le speranze delle biancorosse, sancendo il definitivo 2 a 4.

Il prossimo impegno per la Jesina sarà fondamentale e nuovamente tra le mura amiche dello stadio Carotti, dove sabato 17 scenderà il Como 2000, terz'ultimo in classifica a soli 6 punti di distanza dalle leoncelle.

JESINA: 24Guidi, 2Picchiò, 3Alunno, 25Cuciniello, 14De Sanctis, 22Mosca (62' 16Fontana), 18Campesi, 8Scarponi (56' 6Porcarelli), 20Catena (83' 5Becci), 21Monterubbiano, 9Polli. A disposizione: 12Ciccioli, 7Fabbretti, 4Battistoni, 15Piergallini. All. Trillini

TAVAGNACCO: 12Ferroli, 4Martinelli, 5Frizza, 6Pochero, 7Sardu, 8Tuttino, 9Clelland, 10Brumana, 11Camporese, 14Cecotti (88' 15Dri), 16Zuliani. A disposizione: 22Copetti, 31Cotrer, 23Filippozzi. All. Pravisani

Responsabile web e social, Emily Mosca

CONTATTI

Coltorti Massimo
Fax 0731.215846
Cellulare 338.8112262
  
Romano Luigi 
Telefono e Fax 0731.57539
Cellulare 333.4808962
 
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A.P.D. L.F. JESINA FEMMINILE
c/o campo sportivo "G. Cardinaletti" 
via del burrone,snc
60035 Jesi (AN)
Partita iva 01582370423
Codice Fiscale 91015930422

ATTIVITA' STAGIONE 2018/2019

Allenamento Campo Sportivo San Sebastiano - Jesi 
Primavera: martedì - mercoledì - giovedì ore 18,00
Prima Squadra: martedì - mercoledì - venerdì ore 19,45
 
Serie C Campo di Gioco - Cardinaletti - via del Burrone - Jesi
Primavera Campo San Sebastiano - Largo Grammercato - Jesi
 
 
 

        

           circle serie b